Versarono liquami nel Basento: concluse le indagini

MATERA – I Carabinieri forestali hanno notificato ai responsabili di Tecnoparco Valbasento, delle società Syndal e Drop e a funzionari dell’ufficio ambiente della Provincia di Matera l’avviso di conclusione delle indagini preliminari sullo «smaltimento di 31mila metri cubi di rifiuti speciali liquid




Fonte


Conosci già Matera? Mettiti alla prova con un quiz!Inizia il quiz