Policoro, aggrediva e minacciava la moglie: arrestato

MATERA – Un uomo di 46 anni, di nazionalità albanese, è stato arrestato dai Carabinieri a Policoro (Matera), con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza privata ai danni della moglie, di 36.

I Carabinieri sono intervenuti nell’abitazione di famiglia proprio mentre era in corso «un’accesa liti per motivi banali». Poco prima, l’uomo aveva percosso la moglie, l’aveva minacciata di morte e aveva tentato di colpirla con due coltelli da cucina. A difesa della donna erano intervenuti anche i suoi figli, di sette, 14 e 15 anni, ricevendo anche loro minacce dal padre. Dopo le cure per alcune «lievi lesioni» la donna ha raccontato ai Carabinieri di aver subito nel tempo maltrattamenti, aggressioni fisiche e verbali, minacce e offese dal marito.



Fonte


Conosci già Matera? Mettiti alla prova con un quiz!Inizia il quiz