Matera, prima l’abborda su un sito d’incontri e poi la rapina: arrestato


MATERA –  Prima l’ha abbordata su un sito di incontri e poi ha tentato di rapinarla con una pistola. E’ successo a Matera dove un 41enne, con precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di aver rapinato una donna di 50 anni di origine colombiana, sotto la minaccia di una pistola, 500 euro, un cellulare e un orologio. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, l’uomo dopo un corteggiamento serrato ad aprile, ha fissato un appuntamento con la donna, tanto da riuscire ad accordarsi la sua fiducia e ad entrare nell’appartamento della vittima, dove viveva anche un’altra donna proveniente dall’Ecuador. Qui il 41enne ha colpito la 50enne con il calcio della pistola per poi farsi consegnare, puntandole sempre l’arma addosso, il denaro e gli oggetti. I carabinieri hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’accusa è di rapina a mano armata.



Fonte


Conosci già Matera? Mettiti alla prova con un quiz!Inizia il quiz