Matera, a bordo di ciclomotori rubati fanno gimkane: 3 denunciati


Tre giovani – uno di 18 anni, gli altri due di 15, questi ultimi con precedenti di polizia – sono stati denunciati all’autorità giudiziaria dai Carabinieri, a Matera, dopo essere stati trovati a bordo di ciclomotori rubati in città alcuni giorni fa.

I militari prima hanno inseguito due dei giovani che hanno percorso una rotatoria in senso contrario, mettendo in pericolo la sicurezza stradale. Poco dopo, anche un altro ciclomotore, guidato da un minorenne, ha ignorato l’ordine di arrestarsi da parte dei Carabinieri. Infine, i tre giovani hanno abbandonati le moto e sono scappati a piedi, ma sono stati identificati in poche ore e rintracciati.

Gli investigatori hanno scoperto che a uno dei ciclomotori era stata sostituita la targa originale con una di un altro veicolo; all’altro il numero di targa era stato alterato.



Fonte


Conosci già Matera? Mettiti alla prova con un quiz!Inizia il quiz