Repost from @chiarellantonio Nelle mattine d’estate sono sempre i primi ad arri…

Repost from @chiarellantonio 🎈
Nelle mattine d’estate sono sempre i primi ad arrivare, a volte il primo è proprio Cosimo, ma quasi sempre è Nicola. Eustachio invece con la scusa che abita da solo e deve sistemarsi casa prima di uscire arriva quasi sempre per ultimo.
.

Si conoscono dalle elementari, quando la scuola era su al Piano ed anche se non facevano la stessa classe si facevano compagnia nella salita e a gara nella discesa. Eustachio che tutti chiamavano Stacchiuccio perché fisicamente era mingherlino in realtà era il più grande ed il più fortunato perché i genitori avevano il negozio di Sali e Tabacchi mentre i genitori di Cosimo e Nicola si arrangiavano come potevano, con gli animali, coltivando pomodori fuori città e facendo i lavori che capitavano.
.

Anche se erano bambini si ricordano bene il periodo della guerra, quando gli adulti furono chiamati alle armi e loro divennero improvvisamente gli uomini di casa. Videro il caos del 1943 e furono i primi a festeggiare l’arrivo degli americani, anche se non ci volle molto per capire che nonostante la fine della guerra e la fortuna di esservi sopravvissuti, gli anni a venire sarebbero stati durissimi.
.

Quando il Governo decise di svuotare i Sassi e di costruire nuovi quartieri in periferia non si dettero pace perché a loro furono assegnate abitazioni in quartieri diversi e dovettero rinunciare al vicinato, nel quale erano cresciuti e che rappresentava il loro modo di vivere insieme agli altri, cosa che non hanno mai dimenticato.
.

La loro città è cambiata profondamente diventando una meta turistica conosciuta in tutto il mondo ma loro, in fondo, sono rimasti gli stessi, quelli che la mattina facevano tappa al fontanino prima di entrare insieme a scuola.
.

Ed ora che sono tutti e tre in pensione, i figli ormai grandi, si ritrovano sempre qui le mattine d’estate prima che faccia troppo caldo, scherzano con l’acqua
e sotto l’ulivo
si fanno compagnia
con i ricordi.



❤️#matera



Creato da materafoto

Tags:

Conosci già Matera? Mettiti alla prova con un quiz!Inizia il quiz